COMMENTI SUL RADUNO A SAN LORENZO BELLIZZI DEI "VIAGGIATORI LIBERI"

30 - 31 Maggio 2009

 

PRIMA


> Ciao Ottavio come stai?
> Com'è andata la tarantella power?

Ti volevo avvisare che a maggio-giugno 2009 farò un incontro viaggiatori
in Calabria a San Lorenzo Bellizzi.
> tieni d'occhio il sito per la data sicura.
ciaooo

Ciao Marisa!
Come stai?

Spero che ci sarete a San Lorenzo
lo spero moltissimo!

Io ho già preso il volo su Lamezia e arriverò venerdì 29 maggio
torno il 1 giugno lunedì.

Non so bene la distanza da Lamezia a S.Lorenzo,
devo chiedere a Vincenzo Tarantino che sta organizzando.

a presto!!
baci


Grandissimi!!
Sono certo che in Calabria l'incontro sarà memorabile,
forse il più grande di tutti!!

a presto
grazie!!


michele

-

Marisa-
oggi sono stata a lungo al pc, e in verità collegata con il sito del
ministero della pubblica istruz. per via di un progetto a cui sto
lavorando..la fase preparativa al pc è un pò pesante...
per farla breve mi sono concessa un pò di svago collegandomi al tuo sito
cercando di capire come mai questo raduno viaggiatori si tenga proprio in
questa località.. ho trovato la risposta e mi è piaciuta molto la canzone
scelta dal tuo amico viaggiatore come sfondo a s. Loranzo bellizzi. Poi ho
scoperto che c'è una viaggiatrice che ha l'hobby della pasticceria e ciò mi
alletta molto... vuol dire che dirai alla tua amica di Como di preparare
qualcosa....per il raduno..
Appena ho la risp di Pietro e Antonietta ti dico di inserire i nostri nomi..
..Anche se per me non ci sono probl a viaggiare da sola in treno
naturalmente.Ci sentiamo presto.
tu voli a Lamezia ..ma non ho idea quanto dista Lamezia da s. lorenzo?

buona settimana

Oggetto: gita calabria 30.31 maggio

Ciao
io sono Carla ricordi ci siamo incontrati in Siria,ho deciso di partecipare
al vostro raduno,di Maggio… Carla Desirò Firenze Tel.348 0992344
Fammi sapere !!!!!!!!! Un saluto affettuoso
carla.

CESCA
Buongiorno a tutti,
allora...la cesca - mobile è pronta x la partenza verso la Calabria,
partirà da Ancona alle 5 di sabato 30 con equipaggio di nr. 3 galline
in fuga e arriverà a San Lorenzo Bellizzi in giornata...forse...se le
galline troveranno la strada (ihihihihi)
La mia prode condottiera e compagna navigatrice, Carla la gianduiotta,
si apprestava dunque a controllare il percorso, gugol maps ci dice che
dovremmo passare da Bari e per questo vi scrivo.
Dato che girano voci ancora non confermate che la cesca-mobile
dovrebbe passare da Roma a caricare altre galline o forse
gallinacci...ci fate sapere qualcosa?
Sapete com'è, dobbiamo studiare, altrimenti arriviamo in Calabria e
metà cena e sapete quanto ci teniamo noi a bere e magnà, e poi vorrete
mica non affogarvi nei miei vincisgrassi? Insomma...
A propò...Ranziniiiiiiiii, lo porti il gorgonzolaaaaa?
Saluti e basci
il presidente del comitato cesca-mobile

ROGER - Mi sentite!?!?!
ROGER - Passssoooooo
ROGER - la strada migliore più breve panoramica circa 600 km di canti a
scuarciagola è bari...
ROGER - Passssoooooo
ROGER - passando da roma quasi 800...
le galline di roma dovrebbero quindi farsi trovare ad ancona verso le 5 del
mattino del sabato.. io arriverò da torino verso quell'ora... e il
presidente - condottiera della cesca-mobile ci raccatterà.... e viiiaaa
verso nuove avventure!
PS: passando da bari ci permetteremo soste e bagni lungo la costa!!
ROGER - Passssoooooo & Chiudoooooooooooo

Ciao Cesca
In questi ultimi giorni ho ricevuto alcune richieste di aiuto per un passaggio per San Lorenzo da parte di nuovi possibili partecipanti.
Due donne di Roma (Lidia e Filomena) e una donna di Cremona (Salua).
Ho dato loro ogni riferimento per Roma e per altri partecipanti.
Salua l'ho sentita per telefono è d'accordo con Pino Gardoni di Oltrona San Mamette (Co) che dovrebbe venire a San Lorenzo in macchina.
Lidia e Filomena non le ho più sentite.
A questo punto se non riceviamo ulteriori informazioni continuiamo come da programma.
grazie mille!


CESCA
Ciao Michele e Vincenzo non ho capito se c'era qualcuno già d'accordo con
Enrica...cmq io sono qui, il navigatore c'è...fateci sapere!!!!

ENRINELLO
Tranquille , la Cesca mobile può salpare serenamente, col suo prezioso
carico, in direzione Bari , poi da lì navigare per la calabria, ( mi
raccomando, verso destra che a sinistra ce stà er mare ....e
s'affoga ).
L'eventuale gorgonzola verrà imbarcato venerdì mattina, assieme al
Ranzini ( e tranquille che se lo spazio manca lasciamo a terra il
Ranzini e prendiamo di sicuro il gorgonzola ) sul canguro ( leggi
Kangoo) vettura notoriamente più ....areata.
Le altre romane sono in via di organizzazione autonoma e partiranno il
venerdì pomeriggio.
Tutto sotto controllo ma mo chi è 'sto c....o di ROGER ?
Caricatevi e siate pronte perchè dovrete sopportare il mio....... mega
abbraccio !!

CESCA
uhhhh che bello...quindi ci siamo! ora mi dedico alla compilation da
viaggio
Mi raccomando il gorgonzola, che sia trattato come un re, che sia
coccolato, servito e riverito, non me lo fate sciattà...
La Cesca-mobile proverà a virare verso ovest anche se già so che la
navigatrice mi ostacolerà diverse volte facendomi buttarei a est, a
MARE;
se non ci vedete arrivare entro 'na certa...PREOCCUPATEVI
PURE!!!!!!!!!!
ROGER sarà n'amico della gianduiotta, io non lo conosco...bò...
ehehehe ho già la braccia aperte :)
PS ma è vero che c'è la banda? io pretendo la banda....io desidero la
banda, vi prego voglio la banda!!!!!
Un bacio enorme, Cesca

ENRINELLO
Si, sembra facile.....sarai TU ad aspettare NOI perchè prima dobbiamo
"caricare" il Ranzini che atterra a Fiumicino e viene col trenino fino
a Piramide , da lì ci muoviamo tutti direttamente per Ciampino ( che
è sulla via della autostrada per il sud ) per cui dovrai avere la
pazienza di aspettarci e ......se non sei daccordo possiamo anche
farci una bella litigata .....così puoi sfogarti e rispettiamo
l'andazzo

SALAU SALEH
Ciao a tutti!
Voglio ringraziare a tutti che mi hanno scrito, per convicermi ad andare a San Lorenzo!Ho ricevuto delle email talmente simpatici che mi fa hanno fatto sentire involta ad un caloroso abbraccio e mi ha fatto imaginare come sarebbe bello condividere con voi 3 giorni a san lorenzo che mi sembra un bellissimo posto!
um abraço a todos,
Salua


SALUA SALEH

ciao Vincenzo, mi puoi per favore, diri qualle è la temperatura nel
tuo
paese?fresco?caldone?
grazie e ate SL,
un abbraccio
salua

Vincenzo Vedi profilo Altre opzioni 22 Mag, 13:10
Salua, cinsiderando che sei Brasiliana ti consiglio di portare un
cappotto :) :)
Scherzo :) e più o meno come qua perchè si trova a 850 d'altitudine,
quindi solo un qualcosina per la sera
Oggi per esempio ci sono +29 e la sera tra 16° e 17°
Il mare si trova a 22 km
Un abbraccio e a presto
Vincenzo

SALUA SALEH

Vincenzo, facciamo il gemmelagio con Barrinha, la mia cita natale dove
è sindaco anche il mio fratello???tu fai il rapresentante del tuo
sindaco e io del mio fratello!OBBBBAAA!!!!

LAURA

laura gabbiadini Vedi profilo Altre opzioni 22 Mag, 14:07
VINCE'...SONO COMMOSSA...SENZA PAROLE....grazie grazie grazieeee !!!

Inutile dirti che sei un GRANDEEEEEEEEEEEE !!!

raga, il count-down è ora a

-7 !!!!
e poi vi riabbraccio...BELLO BELLO BELLO !!!!

Buon viernes amigos viajeros...
Laura

mmmmmhhh quasi quasi metto in valigia pure un salamino bergamasco che, con il rhum e il coso lungo e nero, va a nozze ah ah ah !!!

DOPO IL RADUNO FOTO E COMMENTI

 

Vedo che sono la prima ad aprire la posta......e per prima quindi voglio dirvi che vi voglio un sacco di bene!!!!!
Sono felice di avere scelto di viaggiare a pezzi....aereo,andata con Nello,Enrica,Mirella,Paolo.....................ritorno Ale,Dilek,Evania.....aereo..ho parlato con tutti voi e vi ho conosciuti ed apprezzati di più, mi avete fatto ridere,
abbiamo condiviso impressioni e viaggi....insomma..felice di avervi ritrovato come sempre!!! Poi finalmente ho conosciuto i mitici Margherinuccio.........li amo già...e non dico altro.......e le ragazze che dire? Se ci si potesse attaccare
una spina illuminerebbero il mondo.....Carlitas,Cesca,Lauretta,Alessandra ,una
scoperta felice...la mitica Saula effervescente e........Vince e Lidia impagabili e sempre a disposizione con un sorriso.........grazie Vince non dimenticheremo mai la tua terra!!!!!
Con Dilek abbiamo deciso che per non confondermi con le altre patty mi firmerò
deapatty tenetelo a mente una dea un pò giunonica...........
baci a tutti
deapatty
(sto per scaricare le foto
)

 


La tenerezza che ho visto negli occhi di Costantino parlando della sua terra,
il mio incanto e commozione ascoltando le sue parole,
l'ammirazione per ciò che lui rappresenta in quel piccolo paese,
il lodevole impegno profuso da Lorenzo per farci apprezzare quei luoghi,
La cruda e genuina ospitalità del "bolognese",
La contentezza lucida negli occhi del nostro Vincenzo nel vederci tutti riuniti nel suo "San Lorenzo Bellizzi",
la timida gioia di Michele nell'essere riuscito a farci incontrare in quei luoghi.
Questo è cio che porterò con me da quest'incontro.
Poi una natura straordinaria nell'integrità dei paesaggi ancora incontaminati,
una diversità di piante e di fiori che poche altre volte mi è capitato di vedere.
Tornerò sicuramente in quei luoghi ad ammirare tutto ciò e per ricordare le giornate passate insieme,
fluide e silenziose di giorno ma con dolci note tarantellate di sera.
Un abbraccio a tutti

Alessandro Ranucci

Ciao a tutti !!!
Dalle prime foto che vedo, sembra un paesaggio delle dolomiti , invece... sono foto di San Lorenzo Bellizzi e dintorni !!!

Questo incontro me lo sono perso e mi dispiace ma spero di riuscire a partecipare al prossimo in sardegna e prima ancora in valtellina (compatibilmente con le ferie che quest'anno scarseggiano !!!)

Baci e abbracci a tutti
ciao ciao
Morena

Un saluto e un ringraziamento a tutti i viaggiatori che si sono recati a San Lorenzo Bellizzi; leggere i Vostri primi commenti e sapere che siete rimasti affascinati dall'accoglienza ricevuta ed incantati dalla bellezza naturalistica k San Lorenzo esprime, mi rallegra moltissimo.
Mi rallegra ancor di piu saper che tra i viaggiatori presenti alcuni ritorneranno ad agosto, anzi porteranno altri amici avendo già prenotato dove dormire.
Credo spetti a noi Sallorenzani ringraziare veramente con cuore Vincenzo e tutti i suoi amici perchè il vostro raduno è servito a far capire a molti il valore di un paesaggio e di una natura incontaminata.
A molti ho chiesto "secondo voi sbagliano questi turisti che da tanto lontano e da diversi posti si sono recati da noi per ammirare il nostro territorio o sbagliamo noi nel non capire che valore hanno i nostri boschi, le nostre timpe, il raganello tutto ciò che circonda il nostro paese" ebbene dopo una breve pausa hanno risposto "be non pensiamo che queste persone sono tutte sceme", per cui ancora una volta grazie e scusateci se abbiamo fatto poco perche meritavate molto di più.
A presto Palazzo Giuseppe.

 


Ciao amici
devo ringraziarvi per quello che è stato in Calabria,
un incontro tra amici e forse anche viaggiatori liberi ma non importa,
un incontro n un paese dimenticato e lontano e quasi abbandonato...
un paese che ci ha regalato emozioni intense che avverto ogni momento di più..

I viaggiatori, quelli che amano il mondo non dimenticano San Lorenzo Bellizzi,
non dimenticano i luoghi meno famosi e meno pubblicizzati,
non dimenticano i paesi che vogliono conservare le tradizioni e come "nascondersi" per tutelarsi amano dare tutto se stessi...

Sono orgoglioso della mia Italia e del mio Mondo,
sono orgoglioso dei miei amici.

abbracci a tutti
vi aspetto in Sardegna...

michele

Carissimi, ringrazio davvero tutti di aver fatto diventare l'incontro a san lorenzo bellizzi un'esperienza da non dimenticare:tanti sorrisi, tante risate, tante chiacchiere, tante belle cose da vedere, da gustare e tante cose buone da mangiare.
Abbiamo esplorato una zona della Calabria poco conosciuta ai più, anche perchè meno a portata di autostrada; una terra che ci ha sedotto con le sue atmosfere silenti ed i suoi scenari suggestivi.
Ci siamo avvicinati alla storia di questa terra e ci siamo tuffati sulle delizie gastronomiche che la Calabria sa offrire a tutti i visitatori non troppo frettolosi che si lasciano sedurre dal suo fascino senza tempo.
Un Bacio a tutti e grazie ancora agli organizzatori, ai partecipanti ed a tutti coloro che si sono dati da fare perchè questo incontro fosse davvero speciale.

Mirella


 


TRA AVVENTURA E SOGNO

…..in genere un “viaggiatore libero”, per il tipo di viaggio che sceglie di vivere, difficilmente si abbandona al sogno. E’ obbligato dalla realtà a prestare continua attenzione. Il suo “andare per il mondo” con zaino in spalla, a contatto con un quotidiano sempre instabile e pieno di rischi, lo costringe ad una continua concentrazione per proteggersi dai numerosi pericoli che incombono improvvisamente sulla propria vita……………….e chi ha viaggiato lungo le strade del mondo sa quanti sono i rischi e come ci capitombolano addosso appena ci distraiamo un po’.


A San Lorenzo Bellizzi queste sensazioni di pericolo e di instabilità continua, non le abbiamo avvertite, quindi ci siamo abbandonati ASSOLUTAMENTE AL SOGNO…………..anche quando ci siamo trovati tutti sulle macchine “imbucati” in quella rovinosa strada che dalla montagna, lungo la timpa, ci portava dritti in paese. Anche li l’avventura non è decaduta nel panico, ma è volata sempre alta vivendo il proprio sogno con accanto la maestosità della natura, la forza di Costantino e la genuinità di Vincenzo.

SAN LORENZO CI HA REGALATO LA SUA PACE, LA SUA BELLEZZA E IL SUO AMORE.

Il viaggiatore libero ha trovato tutte queste qualità naturali e pregi interiori concentrati in così poco spazio che lo hanno fatto sentire CONTINUAMENTE A CASA PROPRIA VIVENDO IN UN ABBANDONO INCANTATO.

…………ha trovato Vincenzo con la sua limpidezza interiore innamorato del proprio paese sempre pronto a decantarne le lodi.


………..ha trovato Lidia con la sua semplicità, dolcemente confusa tra tanta popolarità.


………..ha trovato Costantino con la sua immensa conoscenza, reduce da diversi mesi trascorsi in India a scavare pozzi per la gente dei villaggi, e con la sua prorompente umanità.


………..ha trovato Catarina con la sua profonda devozione e con la sua impetuosa forza.


………..ha trovato Franco “u bolognese” finalmente stabilitosi nel suo paradiso dopo tanto viaggiare in Europa su grossi camion.


………..ha trovato Lorenzo immerso in una gioia infantile mentre ci faceva da guida tra i suoi monti e le sue gole.


………..ha trovato “l’artistazzu” , pittore incallito sempre alle prime armi, geniale e isolato nella sue nostalgiche lotte politiche.


………..ha trovato i fiorentini invaghiti dall’alta levatura intellettuale, rivoluzionaria e filantropica della dinastia Faillace.


………..ha trovato forti legami dei sallorenzani con i loro antenati e con la loro storia.


………..ha trovato vigorosi radicamenti nel presente dovuti alla fiducia che essi hanno verso un futuro migliore.


………..ha trovato l’incanto attorno alla tavola di Catarina e la bellezza dell’emozionarsi ascoltando l’epopea della famiglia Faillace per bocca del nostro Costantino.


………..ha trovato anche, purtroppo, diversi “VENDESI” esposti dietro le porte di qualche casa scivolata nel disfacimento per via di un abbandono non desiderato e meditato.


………..ha trovato viuzze pulite, silenziose, colorate da fiori profumati.


………..ha trovato una natura incontaminata, sublime, maestosa….ha trovato prati verdi ai piedi della timpa e ruscelli frizzanti nel profondo delle gole del Raganello.


………..ha trovato Giuseppe, il compagno, l’intellettuale, lo scultore, l’emigrato che ritorna sempre alle origini con il quale ci si innalza al solo dialogare con Lui.


………..ha trovato Maria, la nostra neurologa, assente…….ma presente nelle menti di tanti “dibattitori” sul forum di San Lorenzo ideato e realizzato dal nostro Vincenzo.


………..ha trovato storia, cultura, tradizioni, arte, spiritualità, leggende.


…………ha trovato esperti musici ancora ragazzi che ci hanno dilettato con le loro tarantelle.


…………ha trovato la mitica Enrica cimentarsi con la danza, e poi Laura, Margherita, Carla, Cesca, Saula e tanti di noi a contorcersi liberamente al suono di fisarmonica e tamburelli.

………………..alla fine ci siamo ritrovati tutti, vagabondi e sallorenzani, belli, liberi e felici, incantati dalle meraviglie che sono zampillate dinnanzi ai nostri occhi.

Grazie per non averci fatto sentire ospiti, ma persone di famiglia alle quale tenete molto. Difficilmente si rimane insensibili dinnanzi a cotanta ospitalità. Sono convinto che tanti di noi, al momento opportuno, decideranno di ritornare tra di Voi per nutrirsi la mente con la Vostra cultura e con le Vostre tradizioni e rasserenarsi lo Spirito con la Vostra energia.

…………………siamo entrati in punta di piedi sperando di non lasciare nulla di nostro per non squilibrare l’esistente, ed invece siamo stati fulminati dalle Bellezze di San Lorenzo e dalla genuinità dei suoi abitanti. Colpiti ed affondati.

Grazie per la Vostra accoglienza e per la Vostra generosità.

Gentilmente e con immenso rispetto

Margheritanuccio 4 giugno 2009

Carissimi amici, carissimi Viaggiatori Liberi,

scusateci se solo oggi ci facciamo vivi! Siamo restati alcuni giorni a San Lorenzo e non avendo con noi il computer non abbiamo potuto ricevere e trasmettere messaggi.

Abbiamo appena letto tutti i vostri messaggi e siamo felici, anzi, felicissimi dei vostri commenti, tutti positivi ed entusiasti. Valeva proprio la pena arrivare a San Lorenzo ed essere con voi per vivere da vicino le vostre sensazioni nell’ammirare le bellezze di un luogo così bello e di un paesetto così grazioso che, purtroppo, si sta spopolando sempre più!

Siamo stati felicissimi di aver conosciuto tutti voi! Siete gente speciale! Peccato che il tempo sia stato troppo breve! Ho fiducia che alcuni di voi ritorneranno, come stanno tornando gli amici fiorentini che da tre anni ci visitano regolarmente.

Siamo stati in tanti e vorremmo ricordarvi tutti, per conservare le vostre immagini; pregiamo pertanto Michele di gentilmente autorizzarci a copiare il contenuto del sito viaggiareliberi.it per rivedere di tanto in tanto l’incontro di San Lorenzo e leggere ancora i vostri entusiasti commenti. Sarebbe simpatico se Vincenzo e Michele stampassero i commenti ricevuti e l’inviassero al nostro sindaco, aiuterebbe a capire quanto sia importante la visita di gente sensibile ed amante della natura come siete tutti voi!

Appena tornati a Roma ci siamo recati ad Assisi ed ora ci stiamo preparandoci per recarci in Francia. Al nostro ritorno, fra 10-12 giorni, approfondiremo le nostre considerazioni sul raduno di San Lorenzo, invieremo alcune fotografie e faremo i nostri commenti sulle persone che abbiamo avuto la fortuna di incontrare e che speriamo di rivedere a San Lorenzo durante i periodi estivi. Noi ritorneremo a San Lorenzo dal 15 luglio al 5 di settembre assieme ai nostri nipotini.

Un abbraccio per tutti voi e tantissima stima,

Costantino e Katharina

Caro Vincenzo
gli sallorenzanis de Alberti ( ¿possiamo chiamarci sallorenzanis i figli, nipoti e bisnipoti degli uomini e donne nati in quella terra?? ) stiamo affascinati con le foto ed i racconti del raduno in san Lorenzo bellizzi, grazie per tanta bellezza e per permetterci di conoscerli attraverso le foto, auguri e grazie.
Amanda Vito sta volando verso là in questi momenti cosicché avrà il piacere di vederli a molti di voi. e percorrere quelli posti meravigliosi, il venerdì io stetti con lei e non poteva contenere l'emozione.
Se Salua Saleh legge questo mi piacerebbe che mi scriva per comunicarmi con lei poiché i nostri paesi (Brasil y Argentina ) sono vicini.
Un abbraccio per tutti
Ariel