Per non dimenticare le nostre origini, il dialetto può costituire il cordone ombelicale con le generazioni avvenire,
Conserviamo la lingua che i nostri padri ci hanno tramandato per far si che non scompare per sempre.
Collaborate quindi a
mantenere in vita il nostro dialetto inviandomi tutto ciò che: Voi, i Vostri Genitori, i Vostri Nonni ricordano
.

vintarantino@alice.it

Nel rispetto del lavoro degli altri si prega di non copiare il contenuto delle pagine senza prima chiederne l’autorizzazione