La preparazione del Pane
nella caratteristica "Mattr"
La cucina di questo piccolo centro calabrese, ha sapori antichi,che ancora oggi alle soglie del 2000 si può gustare se si ha la fortuna di essere ospite di qualche "paesano".

- Rascatidr" Pasta fatta in casa lavorati con l'aiuto di un ferro d'ombrello. condito con sugo di carne di capretto, o di agnello o manzo.

- Filatidr" Pasta condita con sugo di osso di maiale e salciccia grassa, piatto tipico di carnevale

- Pasta ca mudrica" Pasta di casa condita con sugo di baccalà e mollica di pane soffritta: E' un piatto che si cucina alla vigilia di natale.

- Scurz" Pane raffermo bollito e condito con olio e "pipazzo" peperoncino tritato.

- Licurdia Piatto a base di pane raffermo, porro uova e "pulio" (Erba aromatica endemica della zona)

- Tapparedr" Pasta di casa tagliata a quadratini di circa 1cm., condito con sugo e fagioli

- Laganidr" Pasta fatta in casa, condita con sugo ,ceci e finocchietto selvatico


Salcicce e prosciutti, una
vera specialita di San lorenzo

___________
F.to D.Agrelli

QUALCHE DOLCE TIPICO

Cannarichili"
Ingredienti. Farina 1 kg, sugna 100 g, uova 6, zucchero 200 g, un pizzico di sale, lievito in bustina.
Preparazione: si mette la farina a pioggia sulla spianatoia, si aggiungono le uova, il sale, lo zucchero e il lievito, si mescolano tutti gli ingredienti per bene e si lascia riposare. Nel frattempo si prende l'impasto e si lavora fino ad ottenere pezzetti di circa 6/8 cm di lunghezza. Si prende una cesta e si lavorano i pezzi di pasta passandoli sulla cesta e incavandoli leggermente con la punta delle dita. Si mette a sciogliere la sugna in una padella e quando è sciolta si friggono i pezzi di pasta. Quando sono cotti si tolgono e si appoggiano in una cesta. I "cannariculi"possono essere decorati spargendovi dello zucchero.


"Sanguinàcciu "
Si faceva nel mese di Dicembre Gennaio quando si ammazzava il Maìale
Ingredienti per il ripieno. Sangue di maiale 500 g, mollica di pane, zucchero 500 g, fichi secchi 250 g, 100 g, uva passa 100 g, e noci
Preparazione. In una pentola versare il sangue filtrandolo con uno strofinaccio e cuocere per un'ora. A metà cottura aggiungere lo zucchero, i fichi secchi e la mollica di pane. Dopo la cottura lasciare riposare per una notte.e inserirli nelle budelle di maiale

Crispedd" altra specialità tipica del periodo natalizio
Ingredienti. Farina 1 kg, acqua un litro e mezzo, lievito naturale 100 g, sale 30 g, olio 2 l.
Preparazione. Si prende una ciotola e ci si mette dentro la farina, il lievito, il sale (poco alla volta) e si mescola aggiungendo l'acqua e si fa lievitare per circa due ore. A questo punto la pasta lievitata viene fritta in abbondante olio formando delle piccole ciambelle, che si fanno risposare su una spianatoia




Ristorante "Pino Loricato"


______________________________________________________________________________________________________________________

LA CUCINA

Ristorante "Pino Loricato" Cucina Calabrese, specialitÓ casareccie - Vista sul massiccio del Pollino  e le Gole di Raganello - Gestione: Maria e Vittoria TARANTINO - Tel.  0981 - 993151

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 

Home Page